BRUXELLES 2018

MARCINELLE E PARLAMENTO EUROPEO: ESPERIENZA CHE SEGNERA' DECISAMENTE IL PERCORSO DI STUDIO DEI NOSTRI STUDENTI

 

La nostra trasferta a Bruxelles è stata emozionante, entusiasmante ed altamente formativa. I nostri ragazzi e noi stessi abbiamo avuto l’occasione di visitare  “ Le Bois du Cazier “,  luogo simbolo di una ingannevole campagna d’immigrazione (carbone in cambio di giovani uomini da inviare in miniera)  dove il dolore, mai sopito, per quella immane tragedia ha ancora i suoi testimoni;  siamo stati poi ricevuti ed accolti affettuosamente  nella sede regionale del Molise, e con orgoglio abbiamo lasciata una tela del nostro artista prof. De Marco che raffigura i luoghi ed il paesaggio della nostra bella città.  Dopo altre interessanti tappe finalmente la visita al “parlamento europeo”. Tutti, ragazzi e delegazione istituzionale, abbiamo percepito d’impatto  l’imponenza  del luogo. Ricevuti personalmente dall’europarlamentare Patriciello siamo stati guidati sapientemente alla visita dei luoghi simbolo del parlamento. Man mano che la visita proseguiva, la consapevolezza che in quei luoghi, in quelle sale, in quei tanti studi televisivi si decide il destino di milioni di cittadini europei ci faceva comprendere il “valore Europa” ed acquisire la consapevolezza  che l’Europa, e quindi il parlamento europeo ed i nostri europarlamentari sono il nostro presente e determinano  con le loro decisioni  il nostro futuro.  

                                                                              IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                       Rossella SIMEONE

Galleria Foto